• 339-8313202
  • irene.onnis@libero.it

Psicologa Psicoterapeuta Milano Dott.ssa Irene Onnis

Psicologa per problematiche relative a bambini, adolescenti e adulti

Preparazione al parto con l'ipnosi

Spesso quando si parla del parto il pensiero corre al dolore. Un dolore che però è fisiologico, naturale, nato per essere tollerato dalla donna.
Le aspettative negative e la paura verso il dolore del parto, il focalizzare le attenzioni su di esso, i racconti di amiche e parenti, portano a trasformare questa sensazione di dolore in vera e propria sofferenza.
Molti studi certificano che la percezione di una sensazione di dolore privata dell'aspetto ansioso è percepita dal soggetto come dimezzata o addirittura ridotta ad un terzo. Normalmente nel parto sono proprio l'ansia e la paura verso il dolore che porta la partoriente durante la contrazione a stringere il perineo, accumulando tensione nel collo dell'utero, rallentandone così la dilatazione e la discesa del bambino nel canale del parto.

La preparazione al parto con l'ipnosi è un percorso che accompagna la donna durante gli ultimi mesi di gravidanza e le permette di vivere l'esperienza consapevole di un parto naturale con serenità e senza sofferenza.
Partorire con l'ipnosi permette di ridurre ansie e paure legate al parto e imparare a controllare il dolore.
I benefici che si possono trarre dalla preparazione al parto con l'ipnosi sono vari:

  • sensazione di sofferenza assente,
  • sensazione di dolore attenuata e tollerabile,
  • dilatazione più rapida,
  • travaglio e fase espulsiva più rapidi,
  • minor perdita di sangue durante il travaglio,
  • anche il bambino attraversa le varie fasi del parto con maggiore facilità e con minor sofferenza,
  • minor numero di complicanze,
  • involuzione dell'utero e conseguenti 'morsi' uterini meglio tollerati,
  • numero ridotto di casi di depressione post-partum.

Mediante la preparazione al parto con il training ipnotico ogni donna si trova pronta ad affrontare il parto e la nascita del suo bambino come evento unico e speciale. E così i racconti e le conoscenze tramandate assumono minore importanza nel condizionare la partoriente.

Il percorso di preparazione al parto con l'ipnosi è particolarmente adatto alle gestanti che:

  • non tollerano l'anestesia,
  • desiderano affrontare il parto in maniera naturale,
  • vogliono imparare a gestire l'ansia e la paura legata al parto,
  • desiderano conoscere meglio il proprio corpo,
  • desiderano condividere con altre donne le proprie esperienze.


IL PERCORSO

Il percorso si compone di 7 incontri con cadenza settimanale della durata di 45 minuti ciascuno a partire dall'ottava settimana antecedente alla data presunta del parto (2 mesi prima), durante i quali si svolgono esercizi di rilassamento mirati e la condivisione delle esperienze vissute.

Gli incontri possono avvenire singolarmente o in gruppi di massimo 5/6 persone.
Nel corso del primo incontro verrà fornita una spiegazione dettagliata delle diverse fasi della preparazione al parto e una descrizione dell'origine del dolore in generale e del dolore da parto in particolare.

Nei 6 incontri successivi verranno affrontate le varie fasi del travaglio e/o del parto simulandole in stato di trance.


Preparazione al parto con ipnosi Milano